Frattamaggiore. Contributo economico di 250 euro per le famiglie in difficoltà

fratammagiore ponte ferroviario grumo videosorveglianza

Far fronte alle difficoltà economiche ed occupazionali è un compito davvero gravoso, la crisi economica ha infatti determinato non pochi casi di perdita del lavoro che hanno influito notevolmente sul livello di benessere collettivo delle nostre città, in special modo per quelle che già si trovavano dinanzi a difficoltà di tal genere. Tutto ciò ha contribuito ad un aumento delle richieste di aiuto pervenute presso i Servizi Sociali. Nonostante la diminuzione delle risorse da parte dello stato centrale, il Comune di Frattamaggiore ha provato a porre un argine a queste situazioni. L’amministrazione guidata dal Sindaco Marco Antonio Del Prete ha deciso di venire incontro alle esigenze della cittadinanza attraverso l’erogazione di contributi economici straordinari (una tantum) a soggetti in condizioni di disagio socioeconomico e nella giornata di mercoledì 6 luglio ha pubblicato la graduatoria degli aventi diritto.

La cifra dello stanziamento è di 20.000 euro, da destinare alle fasce più deboli (con un indicatore ISEE non superiore ai 6.517,94 per il 2014), fissando in euro 250,00 la quota riconoscibile come sussidio straordinario erogabile ad una singola persona e/o nucleo familiare. “Un provvedimento che non risolverà sicuramente i problemi dei cittadini che ne gioveranno – commenta il Sindaco  Del Prete – ma che testimonia, ancora una volta, la volontà dell’amministrazione di schierarsi al fianco dei più deboli, di chi è più in difficoltà”

Commenta per primo