Eccellenze giuglianesi, le telecamere di Sky alla pugilistica Pizzo

Grande soddisfazione per il maestro di pugilato Francesco Pizzo. Stamattina la sua struttura di Via Colonne ha infatti ospitato l’occhio curioso delle telecamere di Sky . Il colosso delle telecomunicazioni sta girando un documentario sul pugilato e ha deciso di intervistare proprio i ragazzi dell’ASD Pugilistica di Pizzo Francesco. I ragazzi (tutti dai 13 ai 25 anni, comprese anche due ragazzine di 13 e 14 anni) si sono seduti uno alla volta davanti alle telecamere e hanno parlato della loro passione per il pugilato, di come è nata e di quali risultati sportivi desiderano raggiungere, oltre ai tanti già raggiunti. Sì, i ragazzi sono infatti dei veri e propri campioncini che già molto bene hanno fatto nel mondo della boxe; ed è per questo che hanno attirato l’attenzione di Sky. Tra gli ultimi risultati ricordiamo la finale dei campionati italiani per Schoolboys persa dal tredicenne Raffaele La Cava, e quelli dello straordinario Melito Tommaso che deve giocarsi in finale il titolo italiano professionisti. Ma non è finita qui: ora i cameraman di Sky entreranno anche nelle case dei ragazzi di Pizzo per intervistare i genitori. Dunque lo possiamo dire: finalmente ,grazie ai giovani del territorio che si impegnano per fare qualcosa di buono, le telecamere di Sky sono venute a Giugliano per mostrare la parte sana del territorio , mentre, a causa delle amministrazioni e della parte malata del paese , prima volevano girarci Gomorra

Commenta per primo