Ancora in azione la “banda dell’SH”, tabaccaio rapinato fuori banca: ecco quanto aveva nel borsello

Lo hanno bloccato davanti alla banca e, armati di pistola, gli hanno sferrato un pugno al volto e lo hanno costretto a consegnare l’incasso di ieri. E’ successo intorno alle 8.15 di stamattina al Vomero, vittima il titolare di una tabaccheria della zona. L’uomo è stato affrontato dai rapinatori in via Caldieri, a pochi metri dalla Deutsche Bank. Probabilmente i criminali, in due su un Sh, entrambi con volto coperto e col casco integrale calato in testa, lo avevano seguito dal suo negozio, a poche centinaia di metri di distanza.

Lo hanno aggredito e, minacciandolo con la pistola, si sono fatti consegnare il borsello con circa 10mila euro che l’uomo stava per depositare e il telefono cellulare. Subito dopo sono scappati verso piazza Quattro Giornate. Indagano i poliziotti del commissariato Vomero della Polizia di Stato, che hanno acquisito i nastri di alcune telecamere private della zona e quelli della videosorveglianza pubblica.

Commenta per primo