Arzano. Papà 48enne ruba 7 videogiochi al centro commerciale

L’uomo è stato scoperto da personale addetto alla vigilanza dopo aver rubato 7 dischetti di videogiochi.
Si trattava di prodotti da console del valore complessivo di 400 euro a cui il 48enne ha rimosso anche i dispositivi antitaccheggio nel tentativo di farla franca. La refurtiva è stata restituita al proprietario, mentre l’arrestato attende il rito direttissimo.

Commenta per primo