Bacoli. Il Commissario cambia la ZTL. Pd: “Decisione sanziona il fallimento dell’ex Amministrazione”

E’ di queste ore il provvedimento del Commissario che “riformula” la controversa ZTL su via Gaetano De Rosa e via Ercole : 1) dalla villa Comunale all’incrocio con via Guardascione: abolita la ZTL ; 2) dall’incrocio con via Guardascione a piazzetta Adriano, periodo estivo (dal 15/06 al 15/09): la ZTL sarà attiva solo dalle h 16 alle h 21 salvo il sabato e la domenica quando la ZTL sarà attiva tutta la giornata ; 3) dall’incrocio con via Guardascione a piazzetta Adriano, periodo invernale: la ZTL sarà attiva solo il sabato dalle h 16 alle h 21, e la domenica dalle h 8 alle h 14 .

Una modifica alla ZTL era stata chiesta da più parti, dai residenti disagiati ai commercianti ridotti a chiudere bottega. Anche il PD, incontrando i Commissari la scorsa settimana, aveva sollecitato un intervento evidenziando come le forze politiche, nonostante le diverse mozioni presentate a luglio, concordassero tutte sulla riapertura mattutina del Centro storico.

Questa decisione sanziona il fallimento dell’ex Amministrazione, arroccata nella propria incompetenza ed arroganza, incapace di ascoltare le istanze di cittadini ed operatori, e di andare oltre i soliti hastag, i soliti vamos. Al PD il compito, adesso, di superare questo provvedimento “tampone” – ed in alcune parti ancora critico – e proporre alla Città un serio e complessivo progetto di riqualificazione urbana e di rilancio socio-economico del “Corso” e di “Bacoli alta” che è il vero centro storico del nostro paese.

Commenta per primo