Baia. Domani si presenta la maratona del golfo Capri-Napoli. Omaggio al campione scomparso

Record di partecipati, primo arrivo a Baia e un doveroso e sentito omaggio al campionissimo Giulio
Travaglio. Sono le prerogative dell’edizione 2016 della Capri-Napoli non competitiva-trofeo Pomilia
Energia, in programma sabato 9 luglio con partenza dal lido Le Ondine di Capri e arrivo alla spiaggia
Beata Venere di Baia. Un’edizione straordinaria che verrà presentata nel corso di una conferenza ufficiale mercoledì 6 luglio alle ore 17.45 a Villa Ferretti a Baia-Bacoli (via Castello 14). Una presentazione che sarà anche un momento per ricordare Giulio Travaglio (vincitore di ben cinque edizioni della Maratona del Golfo) alla presenza dei familiari del campione di nuoto scomparso lo scorso ottobre all’età di 71 anni.

Alla conferenza parteciperanno, oltre agli organizzatori della società Eventualmente eventi &
comunicazione, guidati da Luciano Cotena, il presidente della Pro Loco di Baia, Maria Rodriquez; il
presidente del comitato campano della Federnuoto, Paolo Trapanese; il Delegato del CONI Napoli
Sergio ROncelli; il comandante dell’ufficio marittimo di Baia, Antonio Visone. Oltre ai familiari del compianto Travaglio hanno annunciato la loro presenza anche il maresciallo dei carabinieri Corrado Palazzo (fondatore del gruppo sportivo dell’Arma, col quale ha gareggiato per anni
Giulio Travaglio) e il tecnico della Fiamme Oro Napoli, Peppe D’Angelo

Commenta per primo