Bambina muore a soli cinque mesi, “negligenza dei medici”

“La negligenza ti ha strappato da tutte le persone che ti amavano”: questa la frase choc scrtitta sul manifesto funebre che è stato affisso nel tiranese per la morte di una bimba di soli 5 mesi. La vita della bimba, ricoverata da qualche tempo all’ospedale di Gravedona per una sospetta polmonite si è spenta in un lettino di ospedale.

Mamma Sabrina, di Bianzone, e papà Antonio, che vivono a Tirano, danno la colpa a qualcuno, probabilmente proprio i medici dell’ospedale e hanno voluto gridare tutto il loro dolore attraverso quei manifesti funebri.

 

Commenta per primo