Blitz nel regno degli Amato-Pagano, 3 arresti: sono di Melito e Giugliano

Resta alta l’attenzione delle forze dell’ordine contro il fenomeno dello spaccio nell’area a Nord di Napoli. Ieri sono state effettuate perquisizioni ed arresti nelle piazze di spaccio degli Amato-Pagano. I carabinieri della locale Tenenza, guidati dal tenente Iodice, coordinati dal tenente Viviano dell’Aliquota Operativa e Radiomobile e dal capitano De Lise della Compagnia di Giugliano, hanno eseguito tre arresti.
In manette sono finiti Carmine Torre, Salvatore Marano, entrambi di Giugliano, e Gennaro Tedesco Arena di Giugliano. I primi due sono sorpresi in via Arno in possesso di tre involucri contenenti crack del peso complessivo di gr. 4 nonchè la somma di euro 170 euro. Tedesco è stato preso dai militari nella piazza di via Lussemburgo in possesso di 24 dosi preconfezionate di marijuana, del peso complessivo di gr. 27,3, 11 dosi preconfezionate di cocaina, del peso complessivo di gr. 4,1. Sono ai domiciliari in attesa di direttissima.

Commenta per primo