Brutalmente picchiato e derubato per pochi euro ed un cellulare: 38enne in ospedale

Accerchiato da tre giovani, che lo hanno aggredito e colpito alla testa per rapinargli un telefono da poche decine di euro. È capitato, intorno all’1 della notte tra mercoledì e giovedì, a un cingalese di 38 anni che è stato bloccato in via Duomo. L’uomo ha provato a reagire alla rapina ma, durante la colluttazione, è stato colpito alla testa.

Commenta per primo