Casoria. Arsenale della Camorra ritrovato in un furgone. Sul mezzo kalashnikov, pistole, fucili e munizioni

I militari dell’Arma dell’aliquota radiomobile della compagnia di Casoria, durante un posto di controllo, in via Pietro Nenni, si sono insospettiti alla vista del mezzo che aveva rallentato per cercare una strada alternativa ed evitare la pattuglia. i carabinieri hanno scoperto un arsenale trasportato in un furgone a Casoria. Nel vano di carico hanno trovato kalashnikov, fucili, pistole, cartucce e giubbotti antiproiettile.  I militari hanno intimato l’alt ma il conducente ha accelerato dandosi alla fuga. È stato inseguito, fin quando in via Salierno ha abbandonato il veicolo fuggendo a piedi nelle campagne. Gli accertamenti sul furgone hanno permesso di appurare che si trattava di un provento di una rapina perpetrata a Orta di Atella, nel Casertano, nel dicembre 2016.

Commenta per primo