Dai Maristi al Sassuolo, la nuova avventura di Salvatore Palma ‘il Mertens’ di Giugliano

La fucina del calcio giuglianese sforna altri piccoli campioni. Dopo una lunga trafila nella scuola calcio Polisportiva Maristi, gestita dai fratelli Enzo e Luigi Galiano, ed una breve parentesi al Modena, il giovanissimo Salvatore Palma ha firmato per il Sassuolo Calcio. L’esterno offensivo giuglianese, classe 2003, ha impressionato i talent scout della società emiliana per la sua velocità e le grandi doti tecniche.

Durante i 3/4 anni di permanenza ai Maristi, sul giovane centrocampista misero gli occhi anche altre importanti società tra cui il Napoli. Poi il trasferimento in Emilia, l’esplosione al Modena e l’arrivo al Sassuolo. Sarà una bella sfida per Salvatore; sicuramente il ragazzo saprà ripagare al meglio la fiducia accordatagli grazie alla sua umiltà e al suo spirito di sacrificio.

Commenta per primo