Due feriti in un incidente sul lavoro nello stabilimento di una delle fabbriche più importanti d’Italia: uno gravissimo

ue operai sono rimasti feriti in un incidente allo stabilimento della Ferrero di Alba.

Secondo le prime ricostruzioni erano impegnati all’interno di una cabina elettrica quando sono stati travolti da una forte esplosione.

I sanitari del 118, giunti sul posto, li hanno soccorsi e trasportati al reparto grandi ustionati dell’ospedale Cto. L’uomo ha riportato ustioni di secondo e terzo grado sull’80% del corpo ed è ricoverato in condizioni disperate.

Decisamente meno preoccupante è la situazione del 43enne che presenta ustioni sul 10% del corpo, alle mani e al volto. Anche lui si trova ricoverato in prognosi riservata.

Commenta per primo