Fornivano lo “sballo” alle discoteche della zona: arrestati 8 giovani per spaccio e traffico di droga

Spacciavono droga in discoteca, sono stati arrestati dai carabinieri di Capua coordinati dal capitano Fancesco Mandia. Si tratta di otto persone raggiunte da un’ordinanza di custodia cautelare, emessa gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su conforme richiesta di questa Procura diretta da Maria Antonietta Troncone. Le otto persone sono state sottoposte ad indagine per aver detenuto, in concorso fra di loro, e messo in vendita sostanze stupefacenti.

II provvedimento è l’epilogo di attività investigative, avviate nel dicembre 2015, avvalendosi di intercettazioni e dei consueti servizi di osservazione e pedinamento, per effetto dei quali è stato possibile acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico degli indagati in relazione ad un’intensa attività di spaccio posta in essere nella città di Capua. Tale monitoraggio consentiva di documentare numerose cessioni di svariate tipologie di stupefacenti, fra le quali cocaina e hashish; di operare quattro arresti in flagranza di reato; nonché di segnalare all’autorità prefettizia numerosi soggetti che acquistavano la sostanza stupefacente per uso personale in una nota discoteca di Caserta.

Commenta per primo