La Liberazione vissuta a Giugliano, il racconto del partigiano Esterino Mallardo

Questo scritto vuole essere soltanto una testimonianza di un cittadino di Giugliano che ebbe modo di vivere i giorni o meglio gli anni della Liberazione.
Non scriverò del 25 aprile 1945 della Resistenza, degli avvenimenti da Roma al Nord ma testimoniero’ di quello che avvenne a Giugliano.
In realtà la liberazione a Giugliano avvenne il 4 ottobre 1943 quando io avevo appena 12 anni e frequentavo la seconda media della scuola fascista .Fu nel
giorno indicato che Giugliano venne liberata dagli occupatori tedeschi e venne occupata dai liberatori americani ed inglesi .
Fu che dal 1943 noi ragazzi studenti cercammo dii liberare la nostra mente dalla infatuazione inculcataci dalla scuola fascista ed iniziammo a conoscere le parole: Resistenza ,Democrazia e Repubblica !Solo dopo due anni il 25 4 1945 apprendemmo finalmente che finiva la guerra è che l’Italia era stata liberata dagli occupatori tedeschi anche ad opera della Resistenza espressa dagli italiani delle organizzazioni partitiche democratiche e dall’esercito quasi ricomposto
NOI ragazzi giovanissimi seguivamo con impegno i comizi che le organizzazioni DEI partiti tenevano nelle piazze ?RICORDO SEMPRE CON PIACERE

quello del professor Francesco De Martino ,allora esponente e dirigente del partito di azione ,partito che svolse un grandissimo ruolo nella Resistenza .Poi seguivo sempre insieme ad altri studenti i comizi di Palermo comunista ,Barbie Paolo democristiano ,Pietro Lezzi socialista e tanti altri.
Fu ad opera dei comizi che divenendo’ uomini ci appassionammo alle idee e ai contenuti Democratici su cui fondava la Liberazione !
Ma quello chemi è rimasto impresso, come primo atto di attuazione della liberazione a Giugliano, fu quando mi trovai ,ripeto avevo 14 anni , a piazza Municipio ,dove era convenuta una grande folla ,dal balcone un gruppo di giovani reduci dalla guerra , attraverso la parola del giovanissimo dottor Francesco Maisto

propose al popolo convenuto di eleggere come Sindaco democratico l’avvocato Nicola Taglialatela. Tutto il popolo presente ed anche io ed i miei compagni battemmo a lungo le mani e così fu eletto il giovane avvocato Nicola Taglialatela primo Sindaco di Giugliano dopo la Liberazione!

di Esterino Mallardo

Commenta per primo