Prima la schiaffeggia poi tocca le ‘parti intime’, giovane donna abusata nella Stazione Centrale

Palpeggia nelle parti intime una giovane donna e la schiaffeggia per intimidirla, ma individuato da una pattuglia della Polizia di Stato su segnalazione dei vigilantes, viene deferito in stato di libertà per violenza sessuale. E’ accaduto ieri pomeriggio nella stazione di Napoli Centrale, un pluripregiudicato di 29 anni, dall’aspetto robusto ed imponente, molesta sessualmente e schiaffeggia la sua vittima, ma viene immediatamente bloccato ed

Commenta per primo