L’assessore Rostan: “Quella discarica non è a Melito”

Precisazioni dell’assessore all’ambiente del Comune di Melito di Napoli, Stefano Rostan, sulle notizie riportate da alcuni quotidiani. “In merito ad alcune notizie di stampa riportate oggi da quotidiani locali, è doveroso da parte mia, nella qualità di Assessore all’Ambiente del Comune di Melito, fare alcune precisazioni. È fuori discussione la gravità del fenomeno dell’abbandono di rifiuti di ogni genere da parte di chi non ha a cuore la salvaguardia del nostro territorio, così come, in questo ambito, assume particolare rilevanza lo stato di abbandono in cui versano i campi Rom insediati nel Comune di Napoli, tuttavia, troppo spesso il nostro Comune viene indicato come un territorio in cui questa pratica dell’abbandono dei rifiuti sia massiccia e niente affatto monitorata.

Le cose non stanno propriamente così: siamo quotidianamente impegnati nella prevenzione di questo fenomeno e nella eventuale rimozione delle numerose discariche abusive che create dall’incuria e dalla inciviltà di pochi. È dunque utile precisare che quanto segnalato dalle Guardie Zoofile Ambientali di Agriambiente Campania non riguarda il territorio di Melito, ma quello di Napoli. Nell’invitare i cittadini di buona volontà a continuare a segnalare l’eventuale presenza di discariche sul nostro territorio, ringrazio le associazioni che si impegnano quotidianamente nella battaglia agli sversamenti abusivi e che collaborano con le istituzioni a favore del decoro e della salute di noi tutti”.

Commenta per primo