Lutto nel mondo del Cinema: ecco chi è venuto a mancare

Tom Cruise sta vivendo un momento di forte dolore, a causa della scomparsa di sua madre Mary Lee South.

Secondo quanto riportato da People, la donna si è spenta serenamente nel sonno all’età di 80 anni lo scorso fine settimana, ma la notizia è trapelata solo in queste ultime ore. A quanto pare, Mary Lee South aveva da alcuni anni dei problemi di salute, ma fortunatamente non ha sofferto al momento del decesso.

Tom Cruise (54 anni) ha onorato il ricordo di sua madre con una cerimonia privata tenutasi presso la Chiesa di Scientology che la donna frequentava abitualmente, insieme alle sorelle Lee Ann Devette (57 anni), Cass Mapother (55 anni) e Marian Henry (52 anni).

L’attore era molto legato a sua madre ed è stata lei, quando lui era poco più che un adolescente, a trasmettergli la passione per il teatro e per la recitazione.

Dopo aver messo fine al burrascoso rapporto con il padre di Cruise – da cui ha divorziato nel 1974 – Mary Lee South si è sempre fatta in quattro per i suoi figli, affiancando alla sua attività di insegnante di educazione fisica tanti altri lavori saltuari.

Quando Tom Cruise – all’epoca impegnato nel wrestling – riportò un brutto infortunio, sua madre Mary Lee lo invogliò a prendere parte al musical Bulli e Pupe messo in scena dalla sua scuola, che si rivelò un vero e proprio trampolino di lancio per la carriera di Cruise a Hollywood.

La South è sempre stata una grande amante del cinema e della recitazione.

Sono sempre stata interessata al teatro, ma pensare di andare a Hollywood ai miei tempi era una cosa troppo azzardata! Tom ha sempre avuto un dono e io sono stata la sua prima fan.

Mary Lee South è stata spesso al fianco di suo figlio sul red carpet, mostrandosi estremamente orgogliosa di lui. L’attore – attualmente impegnato con il reboot de La Mummia – ha subito un duro colpo con la perdita di sua madre, ma siamo certi che tornerà presto in sella.

Commenta per primo