Marano. Contributo fitti, Sinistra Italiana chiede un incontro urgente con i Commissari

Marano. Contributo fitti, Sinistra Italiana chiede un incontro urgente con i Commissari

Lettera al commissario straordinario per incontro urgente. Ogni anno la stessa litania. Anche quest’anno , proprio in queste ore la Regione Campania ha inviato la comunicazione all’ente in virtu’ della quale, a seguito dei crediti che vanta nei confronti del comune, per dei canoni idrici non pagati del passato, non eroghera’ I fondi per il sostegno all’affitto agli aventi diritto.

Anche quest anno la dirigente, oramai migrata in altro comune da pochi giorni, ha permesso che il comune per l’ennesima volta si sia fatto piovere addosso. Sarebbe bastato che la dott.ssa Claudia Gargiulo, avesse comunicato a palazzo Santa Lucia la condizione di predissesto, l aver contratto un mutuo, chiedendo lo stralcio dalla delibera di compensazione.

La comunicazione e’ stata consegnata al commissario. A lui spetta la decisione di pagare I contributi dal bilancio comunali.
Chiediamo inoltre, unitamente alla CGIL CASA, incontro urgente per denunciare la mancata pubblicazione della graduatoria assegnazione alloggi.

L’istruttoria e’ terminata , con un indecente e colpevole ritardo, ai primi di dicembre. La dott.ssa Gargiulo, presidente della commissione, prima di andare via non ha ritenuto importante provvedere alla chiusura della procedura, il tutto con il complice silenzio ed immobilismo della segretaria comunale, anche dirigente al patrimonio, che non ha mai risposto ad una sola richiesta di incontro.

Tutto questo I commissari devono saperlo. Che si diano risposte urgenti

Commenta per primo