Marano. Nuovo orario d’apertura per il cimitero del Poggio Vallesana, leggi le NOVITA’

Marano. Nuovo orario d'entrata al cimitero di Poggio Vallesana, leggi le notivà

di Antonio Sabbatino

Modifiche all’orario di apertura del cimitero comunale di via Poggio Vallesana. La commissione straordinaria presieduta da Claudio Reppucci e dai subcommissari Francesco Greco e Ludovica De Caro ha disposto un’apertura dell’ossario cittadino che va dalle ore 8 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18 da aprile a settembre e dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15 alle ore 17 da ottobre a marzo. Le domenica sia nel primo che nel secondo caso l’apertura sarà garantita dalle ore 8 alle ore 12. La novità è rappresentata dalla chiusura totale del cimitero nella giornata di martedì.

Da tempo il cimitero comunale attende la conclusione del progetto legato all’ampliamento, una storia che va avanti da oltre 10 anni. Poco prima della scadenza del mandato nel 2006, l’amministrazione retta da Mauro Bertini diede via al progetto per la costruzione di nuovi 3700 loculi per un importo superiore ai 10 milioni di euro.

Successivamente, il governo cittadino di centrosinistra che subentrò a quello di Bertini di aumentare il numero dei loculi da costruire, portandoli a 7.400 per un importo complessivo quasi raddoppiato e pari a 19 milioni di euro. Ma il curatore fallimentare di allora Spanò si espresse in maniera contraria, affermando in buona sostanza che sarebbe stato opportuno riconsiderare il progetto originario, quello da 3700 loculi a causa di una parziale mancanza di fondi relativa all’aumento al costo dei lavori.

Dunque i loculi da costruire erano 3700 con i fondi da 11 milioni di euro, non oltre. Di recente il cimitero comunale salì alla ribalta delle cronache per il ritrovamento di un’arma da fuoco all’interno di un armadietto di un dipendente, poi arrestato per l’episodio.

Commenta per primo