Melito. Arrestato un “palo” degli Scissionisti. Usava la carrozzeria dell’auto come deposito

melito scissionista droga auto carrozeria

Nella sua auto è stata rinvenuta una confezione cilindrica contente 26 dosi di crack, 20 stecche di hashish, 7 bustine in cellophane

Questa notte i militari della tenenza di Melito, coordinati dal capitano Antonio De Lise della compagnia di Giugliano, nel corso di un servizio di osservazione in abiti civili, hanno arrestato Pasquale Luongo, 43enne residente a Melito nel comparto 219. L’uomo è stato notato mentre svolgeva il ruolo di ‘palo’ durante lo spaccio di sostanza stupefacente interno alle case popolari di via Lussemburgo. Luongo è stato arrestato ed è ora in attesa di essere processato per direttissima. Durante il servizio è stata rinvenuta una confezione cilindrica contente 26 dosi di crack, 20 stecche di hashish, 7 bustine in cellophane trasparente contenente marijuana e 14 bustine contenenti cocaina. La droga era nascosta dietro un passaruota di un’auto in sosta.

Commenta per primo