Mugnano. Finanziato il progetto d’accoglienza per i migranti, Sarnataro: «Facilitare l’integrazione»

Mugnano. Finanziato il progetto d'accoglienza per i migranti, Sarnataro: «Facilitare l'integrazione»

Bando Never Alone, il Comune di Mugnano ammesso al finanziamento. L’Ente ha ottenuto i fondi, stanziati da diverse Fondazioni, grazie al progetto Mai più Soli presentato in collaborazione con Cidis Onlus. L’obiettivo è quello di rafforzare l’attuale sistema di accoglienza dei minori stranieri che arrivano in Italia non accompagnati.

Il progetto, che avrà la durata di 36 mesi, intende quindi promuovere l’inserimento dei minori in famiglia e, per i ragazzi tra i 17 e i 19 anni, sperimentare un percorso di accompagnamento all’autonomia attraverso il cosiddetto alloggio leggero.

“Sono numerosi i minori e i giovani che arrivano sul nostro territorio da paesi devastati dalla guerra e che devono integrarsi in una realtà a loro sconosciuta – spiega il sindaco Luigi Sarnataro – Con questo progetto cercheremo di facilitare questo processo di integrazione, accompagnando i minori in tutte le fasi di accoglienza e cercando di rendere autonomi i ragazzi dopo la maggiore età. L’aver ottenuto questo finanziamento dimostra ancora una volta la capacità della nostra Amministrazione nell’intercettare, a favore del nostro territorio, risorse economiche sovra-comunali, non limitandoci unicamente alla sfera pubblica”.

Commenta per primo