Mugnano. La scuola Illumicato-Cirino partecipa al progetto nazionale Scuole al Centro

Anche la scuola Illuminato-Cirino nel Piano Nazionale “La Scuola al Centro”. Il progetto, finanziato dal Miur e presentato in collaborazione con l’associazione Moviarte, si pone l’obiettivo – come spiega la dirigente scolastica Carolina Tafuri – “di assicurare una maggiore presenza dell’istituzione scolastica sul territorio, stimolando lo sviluppo di menti creative, rafforzando il rapporto e il dialogo scuola – famiglia e favorendo un processo di inclusione sociale”.

Il progetto, gratuito e rivolto a tutti gli studenti della Illuminato – Cirino, partirà lunedì mattina e durerà per tutto il mese di luglio. Tante le attività previste: dal laboratorio musicale a quello ludico motorio (hip-hop, calcio), dal laboratorio artistico a quello informatico. “I miei complimenti a Carolina Tafuri, la cui scuola rappresenta un’eccellenza del nostro territorio – dichiara l’assessore alla Pubblica Istruzione Mario Imbimbo – E’ un’occasione meravigliosa che i nostri studenti non devono farsi sfuggire”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il sindaco Luigi Sarnataro: “Sono contento che anche una scuola di Mugnano sia rientrata in questo importante piano nazionale con cui si tenta di tenere i ragazzi, soprattutto i più disagiati, lontani dalle strade. Sarà certamente un’esperienza positiva tanto per gli studenti quanto per gli insegnanti. Mi auguro che questa sorta di esperimento diventi una prassi e che l’anno prossimo molte più scuole resteranno aperte anche in estate. Solo con la cultura e l’istruzione si può dare ai giovani un futuro migliore”.

Commenta per primo