Mugnano. Piazza Municipio gremita per il concerto di Gigi Finizio

Mugnao. Piazza Municipio gremita per il concerto di Gigi Finizio

di Ilenia Russomanno

Ieri sera una piazza Municipio gremita ha atteso l’inizio del concerto gratuito di Gigi Finizio. Sul palco, il sindaco Luigi Sarnataro precede l’artista: «Quest’anno il programma della festa del Sacro Cuore ha seguito il progetto “artisti km 0”, ci saranno solo artisti napoletani». Pochi minuti dopo, la piazza accoglie calorosamente il cantante che entra subito in empatia con il suo pubblico «Siete esagerati, come sempre!», afferma entusiasta.

Alcuni fan sono arrivati nel pomeriggio pur di assicurarsi un posto sotto al palco, ma non mancano le polemiche e i malcontenti di coloro che si trovano troppo stretti in una piazza in cui bisogna stare attenti a non essere travolti e da fiumi di persone che cercano una via d’uscita. Con le prime note di una delle canzoni più note di Finizio, “Lo Specchio dei Pensieri”, le proteste si spengono e la folla canta unanime. Solo una breve interruzione durante la performance dell’artista per consentire agli uomini della Croce Rossa italiana di soccorrere una persona colta da un malore.

Il sindaco ha poi consegnato al cantante un inusuale “riconoscimento”, un quadro raffigurante l’effige del Sacro Cuore di Gesù. Al termine del concerto, tutti hanno lasciato la piazza contenti e, chi non è potuto essere presente all’evento, ha ascoltato il concerto telefonicamente grazie al dolce pensiero di qualche fan troppo romantico.

Commenta per primo