Mugnano. Raccolta rifiuti ridotta durante la festa del Sacro Cuore. Dipendenti in agitazione

Mugnano. Raccolta rifiuti a singhiozzo durante la festa del Sacro Cuore. Dipendenti in agitazione

I lavoratori hanno difficoltà nella raccolta per mancanza di mezzi di trasporto e di strumenti

Le sigle sindacali incontreranno i vertici della Teknoservice il prossimo 20 ottobre negli uffici di Giugliano.

 

I dipendenti del servizio dell’igiene urbana sono in stato di agitazione, ciò crea disagi alla raccolta. Proprio nei giorni in cui si sta svolgendo la sentita Festa del Sacro Cuore, il ritiro è a macchia di leopardo poiché i lavoratori denunciano all’azienda Teknoservice la mancanza di mezzi di trasporto e di strumenti; inoltre persiste da mesi l’assenza dello spazzamento delle strade cittadine. Maggiore attenzione viene conferita al centro storico e nei luoghi in cui si svolge la Festa.

Le sigle sindacali incontreranno i vertici della Teknoservice il prossimo 20 ottobre negli uffici di Giugliano. Duro è il comunicato della Cgil: “Riscontriamo una forte tensione tra i lavoratori stessi, dovuta ai gravi disagi conseguenti alla carenza di automezzi in autoparco che di fatto non consentirebbero il regolare oltre che funzionale svolgimento del servizio stesso – il responsabile Franco Raglia denuncia anche altre problematiche- Chiediamo con cortese sollecitudine un tempestivo intervento atto a ripristinare le anomalie retributive riscontrate e per quanto concerne la sicurezza dei lavoratori ed il regolamere svolgimento del servizio”.

Commenta per primo