Napoletano massacrato a coltellate: è giallo. Indagano i carabinieri

È giallo sul ritrovamento di un uomo, massacrato da numerose ferite da taglio, in via Cavalli di Bronzo a San Giorgio a Cremano. La vittima, un 46enne che ora è in prognosi riservata, è stata recuperata dai carabinieri della stazione locale che sono intervenuti su segnalazione dei cittadini e hanno immediatamente allertato il 118.

L’uomo è stato accoltellato ripetutamente al volto, al torace, alle braccia e alle gambe e in altre parti del corpo e per questo è stato soccorso col codice di massima urgenza ed è ricoverato nell’ospedale Loreto Mare. Anche l’accoltellatore risulta ferito, ma nessuno dei due è in pericolo di vita.

I militari della stazione di San Giorgio, capitanati dal maresciallo Avolio, stanno indagando a tutto campo sulla vita della vittima e sulla ricostruzione di quanto accaduto poco prima del suo ritrovamento in strada. L’arma utilizzata nell’agguato non è ancora stata ritrovata.

Commenta per primo