Napoli, ospedale Cardarelli. La Cobas saluta il commissario straordinario Caputo

Cobas – Non sappiamo se alla stampa interesserà’, non sappiamo se un comunicato simile possa fare notizia ma noi lo facciamo mettendoci il cuore e tanto affetto per chi ha saputo fare e fare bene soprattutto in tema di onestà. Non sarà una notizia da prima pagina ma il Cobas ringrazia chi lascia “lo scettro” speriamo in mano ad un degno successore.

Domani 14.07.2016 il commissario straordinario dell’azienda ospedaliera, più grande del sud Italia, Cardarelli di Napoli, ci saluterà e noi come OS abbiamo voluto omaggiare una signora che ci lascia per andare come direbbe lei “la nonna a tempo pieno”. Un grazie che viene dal profondo del nostro cuore, un grazie ad una donna che ha saputo gestire un’azienda in un clima molto difficile e complicato. Una donna giusta e onesta che noi ricorderemo sempre. Raramente come nostro stile ed orientamento politico abbiamo ricordato un manager, ma questa volta ci sentiamo di farlo cosi ‘ed in più ci abbiamo messo il cuore.

Grazie di tutto  sig.ra dott.ssa Caputo

SEGRETERIA AZIENDALE COBAS P.I SANITA’

Commenta per primo