Operazione antidroga a Palermo: quattro arresti. Sequestrati 40 chili di hashish

La Polizia di Stato ha arrestato, nell’ambito di un’operazione antidroga, in cui sono sttai trovati 40 kg di hashish, a Palermo, Leonardo Algeri 37 anni, Roberto Presti 21enne, Massimiliano Filippone 44enne e Cesare Lupo 33enne. I poliziotti del commissariato Zisa-Borgo Nuovo hanno individuato, in un terreno in piazza Ponte Ammiraglio, un deposito di droga e ieri pomeriggio hanno deciso di entrare in azione per individuare la sostanza stupefacente. Nel terreno vi erano Filippone e Lupo, e Algeri e Presti che stavano smontando un’auto rubata. Algeri doveva essere agli arresti domiciliari, mentre Presti è sottoposto a sorveglianza speciale. I due sono stati arrestati per ricettazione dell’auto evasione e inosservanza della sorveglianza. In un capannone attiguo, dentro un cassone per i rifiuti, gli agenti hanno trovato i 40 kg di hashish. Filippone e Lupo che avevano detto di essere i custodi del terreno sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente e per ricettazione dell’auto.

Fonte: ANSA.IT

Commenta per primo