Quattro giovanissimi rapinano un Pubblico Ministero dell’Antimafia

rapina magistrato antimafia napolii pm

Immediata la richiesta di soccorso da parte del magistrato dall’Antimafia che ha chiamato i carabinieri

Sottratta l’auto, il telefono cellulare e il portafoglio

Rapinato in pieno centro da quattro soggetti giovanissimi, probabilmente minori, uno dei quali armato di pistola. Brutta esperienza toccata la scorsa sera a un pm della dda di napoli, un magistrato da anni impegnato nel contrasto alla camorra (specie di impronta casalese), ma anche a zone di opacità tra politica e pubblica amministrazione. Al magistrato hanno rapinato una Peugeot 205 (un’auto acquistata 14 anni fa), il telefono cellulare e il portafoglio.

Immediata la richiesta di soccorso da parte del magistrato, che ha chiamato i carabinieri, anche se per motivi di organizzazione del lavoro, in quella zona sono arrivati gli agenti di polizia.  Una vicenda che ripropone all’attenzione dell’opinione pubblica la questione della sicurezza e delle tutele, vicenda esplosa qualche mese fa dopo la notizia dell’attentato ordito ai danni del procuratore Colangelo.

Fonte: Il Mattino

Commenta per primo