Roghi, Flash Mob a Casalnuovo a difesa del territorio e della salute dei cittadini

Mobilitazione popolare per dire ancora una volta “Stop ai roghi tossici” e per schierarsi a difesa del territorio ed a salvaguardia della salute dei cittadini. Il gruppo politico di maggioranza  “Il Giglio – Legalità e Giustizia” organizza per domani 10 settembre 2016, alle ore 11:00, un Flash Mob a sostegno delle azioni messe in campo dall’amministrazione comunale per combattere il fenomeno della combustione illecita di rifiuti. Il raduno dei partecipanti ci sarà a Casalnuovo, lungo via Napoli, nell’ area casalnuovese  adiacente il campo Rom di Afragola. Durante l’incontro la cittadinanza potrà visionare tutta la documentazione prodotta dagli uffici comunali a tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini. Sarà possibile rivolgere le proprie domande ai rappresentanti delle istituzioni presenti e sarà inoltre possibile informarsi su tutte le attività già programmate utili a salvaguardare i cittadini ed il territorio. Gli organizzatori della manifestazione comunicheranno anche i punti di raduno per la raccolta firme, dove sarà possibile aderire a sostegno della costituzione di parte civile del Comune nei procedimenti che scaturiranno a seguito degli incendi verificatisi nelle scorse settimane sul territorio afragolese, a confine con la zona urbana di Casalnuovo. “Abbiamo scelto di supportare con una mobilitazione cittadina le azioni messe in campo dall’amministrazione comunale di Casalnuovo – fanno sapere i rappresentanti del movimento Il Giglio – intendiamo supportare attraverso varie azioni ed attraverso una raccolta firma tutte le attività già avviate per  tutelare il diritto alla salute dei cittadini casalnuovesi. Basta chiacchiere,  noi scegliamo di sostenere le azioni concrete”.  Oltre a molte associazioni del territorio, prenderanno parte alla manifestazione i medici di base, esperti e specialisti in materia ambientale, i parroci ed i gruppi di fedeli delle  varie chiese del territorio.

Commenta per primo