Sciopero nazionale raccolta rifiuti, disagi in tutto l’hinterland giuglianese

Anche stamattina si sono verificati disagi nella raccolta dei rifiuti. Nelle strade del giuglianese molti sacchetti non raccolti. A chiarire perchè è il sindaco Antonio Poziello: “Dopo lo sciopero di ieri, che ovviamente non era solo di Giugliano ma nazionale, sono notevoli le quantità di rifiuti per strada.
La ditta è ora al lavoro per normalizzare la situazione. Saranno effettuati due turni di raccolta: prima la plastica, poi l’umido.
Entro la fine della mattinata, tutti i rifiuti saranno raccolti”. 

Commenta per primo