Choc nel napoletano. Si masturba in strada davanti a tutti: fermato dai carabinieri

Un uomo è stato bloccato questa mattina dai carabinieri di Giugliano mentre era in strada e si stava masturbando davanti a tutti. La scena sconcertante, avvenuta davanti anche a donne  ebambini, è stata interrotta dall’intervento dei militari dell’arma che hanno posto fine allo scempio che si stava compiendo stamattina nella pubblica via. Addirittura l’uomo, forse affetto da problemi mentali, ha cominciato a lanciare addosso ai passanti il proprio liquido seminale.

Commenta per primo