Sospiro di sollievo per Maria, ecco dov’era la ragazza napoletana scomparsa da 10 giorni

Maria Castaldi, la ragazza ischitana che da dodici giorni si era allontanata da casa e non aveva più dato notizie di sé, in mattinata si è finalmente fatta sentire con una telefonata che ha riempito il cuore di gioia dei suoi familiari. Papà Giorgio in diretta telefonica oltre ad esprimere tutta la sua felicità per aver ricevuto la telefonata di Maria, ha voluto ringraziare tutti coloro che in questi giorni di estrema preoccupazione gli sono stati vicino come le Forze dell’Ordine, gli organi di informazione, Michele Schiano e nonna Maculatina e i giornalisti Gennaro Savio e Mauro Iovino.s

Commenta per primo