Tragica fine di un quarantenne, si accascia e muore in piazza davanti alla gente

NOLA. L’ennesimo dramma della solitudine. A Nola, in via Onorevole Francesco Napolitano, è stato trovato il corpo senza vita di un uomo. Si tratta di un cittadino di origine polacca. Uno dei tanti senza fissa dimora che vivono per le strade della cittadina, passando le notte all’adiaccio su una panchina, oppure sotto l’arco di un portone quando va bene. Con ogni probabilità, l’uomo ha avvertito un malore e si è accasciato a terra. Alcuni passanti si sono subito resi conto della gravità della situazione ed hanno avvertito i soccorsi. Come ben si nota dalle foto, sul posto è giunta un’ambulanza del 118. I sanitari, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Poi, l’ultima immagine: un velo bianco sul corpo senza vita e la corsa verso l’obitorio dell’ospedale “Santa Maria della Pietà” di Nola.

Commenta per primo