Un generale di Torre del Greco nominato “numero 2” della Guardia di Finanza. Ecco di chi si tratta

Un militare di Torre del Greco nominato Comandante in Seconda della Guardia di Finanza. Il Generale di Corpo d’Armata Filippo Ritondale di Torre del Greco è il nuovo numero due della Guardia di Finanza: plurilaureato e titolato Scuola Polizia Tributaria, nel corso della sua carriera Ritondale ha ricoperto incarichi di primissimo piano in tutti i settori operativi e organizzativi che caratterizzano l’attività della Guardia di Finanza a livello nazionale.

Il Generale di Corpo d’Armata Filippo Ritondale è nato a Torre del Greco il 15 agosto 1954, è sposato e ha due figlie. Laureato in Giurisprudenza ed in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria, titolato alla Scuola Superiore di Polizia Tributaria, l’ufficiale corallino ha frequentato il 114esimo Corso Superiore di Scuola di Guerra.
Il Generale Ritondale è anche commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Allievo della Scuola Militare Nunziatella di Napoli dal 1969 al 1972, dal 1972 al 1976 ha frequentato il corso di formazione ed il biennio di applicazione per ufficiali all’Accademia del Corpo. Nel corso della ultraquarantennale carriera, è stato Comandante Interregionale dell’Italia Sud-Occidentale nonché Comandante dei Reparti Speciali.

“E’ una nomina che inorgoglisce un’intera città e mette in luce un cammino militare cristallino costellato da continui e numerosi successi – scrivo i colleghi di Ritondale in una lettera aperta – Il Generale Ritondale è orgoglio e vanto della città di Torre del Greco”.

Commenta per primo