Uno degli attori più famosi di Hollywood sull’orlo della bancarotta! Ecco di chi si tratta

Dopo aver sganciato 7 milioni di dollari all’ex moglie Amber Heard, infatti, proseguirebbero le spese folli del pirata Jack Sparrow, come denunciato da Joel e Robert Mandel, suoi ex manager che hanno così risposto alla querela del divo da 25 milioni di dollari. The Management Group, la società che in passato ha gestito le sue finanze e si dice in credito di svariati milioni, gli ha quindi chiesto un rimborso cospicuo dinanzi alla Corte Suprema di Los Angeles. L’attore è finito nel mirino dei suoi creditori dopo aver comprato 14 case, tra le quali figura anche un castello in Francia, uno yacht da 18 milioni di dollari, 45 vetture di lusso e 700mila dollari per dei vini d’annata. Ci sono poi le spese ricorrenti, che vedono uscire dal conto in banca dell’attore 30.000 dollari al mese in vino, 200.000 dollari per viaggiare con aerei privati, 150.000 dollari per la sicurezza e ben 300.000 per sostenere il suo gigantesco staff di quaranta persone. Folgorato sul set di Paura e delirio a Las Vegas di Terry Gilliam, Depp avrebbe pagato 3 milioni di dollari per esaudire l’ultimo desiderio di Hunter S. Thompson prima di morire: far sparare in cielo con un cannone le ceneri dell’amico scrittore. Inoltre l’attore avrebbe acquisito una catena di isole alle Bahamas, diversi immobili ad Hollywood e persino un allevamento di cavalli nel Kentucky, queste spese, secondo quanto riportato dagli ex manager, non si fermano ovviamente all’acquisto ma soprattutto alla gestione di tutte queste proprietà. A rendicontare le uscite del divo di Hollywood è lo stesso legale della star. Johnny ha accusato TMG di averlo frodato per decine di milioni di dollari. Ora che il rapporto tra i due si è concluso, la società ha fatto sapere di volere indietro più di 4 milioni di dollari.

 

fonte: Il Corriere della Città http://ilcorrierecitta.com/2017/02/johnny-depp-sullorlo-della-bancarotta-le-spese-folli-del/

Commenta per primo