«Venite, ho ucciso mia moglie»: Affetti da un male incurabile, impicca la moglie e tenta il suicidio

Alessandria – Il destino alle volte è crudele, lo hanno provato sulla propria pelle una coppia di coniugi di 51 e 53 anni, afflitti da una malattia terminale. L’uomo, di origini tedesche, è arrivato in compagnia della moglie ieri sera a Capanne di Marcarolo nei pressi di Alessandria, nella macchina sono state ritrovate numerose bottiglie di alcohol denaturato che fanno presumere la coppia volesse darsi fuoco. Secondo la ricostruzione degli inquirenti l’uomo e la donna si sarebbero accordati per togliersi la vita insieme, l’uomo avrebbe legato un laccio intorno al collo della donna impiccandola per provare pochi minuti dopo a fare la stessa cosa, ma qualcosa è andato storto. In mattinata il tedesco è stato trovato in stato confusionale e con alcune ferite da un gruppo di ciclisti che passavano per la zona, che hanno avvertito il comando dei carabinieri di Genova. Attualmente l’uomo è ricoverato nell’ospedale San Martino di Genova.

Commenta per primo