Villaricca. Donne senza Volto, il nuovo libro di Giulia Campece in biblioteca

Nel libro della prof.ssa Giulia Campece si dipana una trama narrativa articolata in una serie di racconti, quelli di donne senza volto: Sisetta, Santina, Leonora, Paola, Luisella, Chiarina, Mariagrazia … donne schiacciate dal macigno di atavici pregiudizi; donne prive di  riconoscimento e valorizzazione della loro soggettività, delle loro attitudini, dei loro sogni, dei loro bisogni; donne che quando provano a ribellarsi contro le barriere socio-culturali non fanno altro che peggiorare la loro situazione, per cui, se non vogliono perdersi nel mare magnum della vita, devono ancorarsi ai loro doveri e accettare lo svolgersi della storia. Queste donne hanno trovato nella nostra autrice un angelo vendicatore, che denuncia gli abusi e i soprusi e rende giustizia alle loro sofferenze di vittime innocenti della società.

L’evento, come ogni mercoledì, sarà incorniciato dalle Pitture di Vincenzo Tesone, Sergio Totaro, Mario Giamminelli, Vittorio Musella, Francesco Liuzzi e di Nina Esposito. Nel corso della serata teatro-lettura a cura di Lucio Michetti con il suo gruppo di lettura, coloriture ed effetti musicali a cura del Maestro, Antonio D’Angelo. Conduce, dott. Salvatore Salatiello, Staff del Sindaco.

Tra i Relatori, oltre alla stessa autrice, attesa la presenza del Sindaco, Avv. Maria Rosaria Punzo, dell’Assessore alla Cultura, Avv. Loredana Granata, di Anna Russo, esperta nell’ascolto sulla violenza di genere e di numerose rappresentanze locali, Enrica Romano ed Antonio Moccia, della Edizioni Sophia.
La partecipazione è libera.

Commenta per primo